Eccoci finalmente alla raccolta delle uve di Pinot nero destinate alla vinificazione in rosso.

Grazie alle temperature favorevoli delle ultime settimane e ad una buona escursione termica, le uve hanno raggiunto senza problemi un’ottima maturazione fenolica.
Ora tutto il lavoro dell’annata inizierà ad “esprimersi” nei serbatoi di fermentazione dove avverrà la trasformazione dello zucchero.
Importantissime sono tutte le operazioni che ci consentono di estrarre dalle bucce e dai vinaccioli tutte le sostanze che comporranno il nostro vino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *