Nella giornata di ieri 10 gennaio 2016 siamo entrati nella fase di luna nuova. È il momento in cui tutta la superficie lunare risulta in ombra.
È il giorno numero 1 del mese nel calendario lunare. Corrisponde ad una fase caratterizzata da forte energia rinnovatrice.

La tradizione viticola italiana poneva grande importanza alla luna anche se attualmente non vi è nulla di scientificamente provato.
In linea generale per stabilire il giusto periodo andranno osservati molti fattori:

  • temperatura atmosferica (di conseguenza le varie condizioni climatiche: neve, ghiaccio,…)
  • umidità atmosferica
  • ambiente pedoclimatico
  • attività della pianta
  • età della pianta, esigenze varietali e forma d’allevamento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *