Lavate velocemente l’anatra sotto l’acqua corrente, asciugatela con un canovaccio e tagliatela a pezzi di uguale dimensione. Fate scaldare il burro e un filo d’olio in padella e aggiungete i pezzi di carne. Unite gli aromi, il sale, il pepe e le cipolline.

Sfumate con il vino, alzando la fiamma al massimo per 1 minuto così che si disperda l’alcool in eccesso, dopodiché riabbassatela al minimo. Versate mezzo bicchiere d’acqua calda e fate cuocere per 45 minuti. Unite le olive, mescolate e proseguite la cottura per ulteriori 10 minuti.

Trasferite l’anatra su un elegante piatto da portata e mettete le olive e le cipolline accanto. Irrorate con il sughetto di cottura e servite subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *