In questa stagione tutte la specie erbacee sono in forte sviluppo.

Nei vigneti non trattati con diserbo chimico possiamo trovare un grande quantità di specie erbacee.

La tradizione oltrepadana vuole che molte di esse vengano usate anche in cucina:

– Erba cipollina (Allium schoenoprasum)

– Germogli di luppolo (Humulus lupulus)

– Tarassaco (Taraxacum officinale)

– Porro selvatico (Allium tricoccum)

– Barba di becco (Tragopogon pratensis)

– Ortiche (Urtica dioica)

– Portulaca (Portulaca Oleracea)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *